Dalla parte di Ignazio

 

Tutti se la sono presa con lui: “Vergogna! Si deve dimettere!”

Tutti. Perfino i suoi alleati, addirittura i suoi compagni di partito.

Eppure, tutti ci lamentiamo sempre: i politici non ci rappresentano. Sono lontani, manovrano, architettano, recitano nel loro teatrino.

Poi arriva uno, e fa quello che facciamo tutti noi: manda affanculo il suo avversario.

E noi: “Vergogna!”

Ipocriti.

Eppure lo facciamo tutti. Ci mandiamo affanculo l’un l’altro, di continuo. Magari non lo facciamo nei fatti, ma nella testa… Vorrete mica dirmi che voi non lo fate? Anche voi che ora vi indignate, vedendo la presunta spropositata reazione di Ignazio?

Sì, vabbè. Sarà pur vero che Ignazio non era proprio nel suo stato naturale. Ho letto le dichiarazioni di più d’uno dei suoi colleghi: “era strafatto”.

Può darsi.

Ma chissà che questo suo stato un po’ alterato non abbia tirato fuori ciò che aveva davvero dentro da dire.

Come dicevano gli antichi? In cocaina veritas?

Forse non era proprio così, ma il senso è quello, no?

Ad ogni modo, io non ce l’ho con Ignazio. Anzi, lo comprendo. In qualche modo, addirittura, lo giustifico.

Semmai, io ce l’ho con Fini. Sì, ce l’ho con colui che ha perso, per l’ennesima volta, l’occasione per dimostrarsi il vero capo dei rappresentanti di noi elettori.

Eppure ce l’aveva, e non l’ha sfruttata.

Non ha avuto la forza, ancora una volta, di replicare con coraggio e fermezza ad Ignazio.

Con l’unica risposta che noi italiani avremmo entusiasticamente applaudito.

Altro che: “Onorevole La Russa, non le permetto di insultare la Presidenza della Camera.”

Quell’unica possibile, perentoria, inequivocabile e democratica risposta.

“Ignazio, ma vaffanculo tu!”

 

TumblrShare

4 Responses to this post.

  1. Posted by piera on 05.04.11 at 16:52

    http://ferroviedellostatoreclami.blogspot.com/2011/04/fatti-non-fummo-per-viver-come-web.html

    bel titolo per il post, che non ho letto, mi basta quello. il titolo. tutto il resto non potrebbe che peggiorare la percezione di stima che ho per te

  2. Posted by alexfor on 05.04.11 at 22:02

    Grazie Piera, lo prendo come un complimento. Anche se forse non ho capito un cazzo.

  3. Posted by notizie del futuro on 10.04.11 at 22:12

    Io ho letto il post, perché mi piaceva il titolo… ed è vero che in fondo siamo incazzosi come Larussa… senza voler offendere nessuno con questa affermazione…

  4. Posted by alexfor on 24.04.11 at 14:32

    AHAHAHAH! Notizie, il plugin antispam ti aveva bloccato il commento! E io non ti avevo mica messo nel filtro. 😀

Respond to this post